NarrAzioni 2016

LiVe in Technicolor – Official Coldplay Tribute Band – 10 Aprile a Roma – Zona S.Pietro
20 marzo 2016
CAPRICCIO ITALIANO FESTIVAL 2016 2°appuntamento
20 marzo 2016

NarrAzioni 2016

NarrAzioni 2016

Al via “NarrAzioni”, la programmazione culturale proposta dall’Associazione “Donne di Carta” al
Drugstore Gallery di via Portuense. Dieci appuntamenti da Aprile a Novembre, con lettrici e lettori
al centro degli eventi culturali. Perché leggere sia, sempre e per tutti/e, un’opportunità di crescita
personale e collettiva.

A Roma, dal 7 Aprile al 26 Novembre, nella straordinaria cornice archeologica del Drugstore Gallery
Portuense, le proposte culturali selezionate e promosse da “Donne di Carta”. Molteplici fili rossi
collegano queste date, ispirate dai principi del Manifesto dell’Associazione, la Carta dei Diritti della
Lettura: la valorizzazione della molteplicità dei linguaggi e dei supporti di lettura; l’accessibilità a ogni
oggetto di lettura; la vocazione per il “fare rete”.

“Teniamo particolarmente a ciascuna data di “NarrAzioni” – sottolinea Anna Gennai, vicepresidente
dell’Associazione – perché ogni evento culturale che proponiamo o realizziamo è un’occasione per
spostare il proprio sguardo verso altri punti di vista, forse simili, forse coincidenti, oppure
lontanissimi dal nostro: è solo sapendo leggere ampiamente la realtà che ci circonda, che ci ha
preceduto, o potendo immaginare quella che verrà, che si può sviluppare una propria capacità
critica.”

Tra i molteplici linguaggi attraverso i quali leggere la realtà, “NarrAzioni 2016” valorizza il Teatro:
quattro i progetti teatrali selezionati, partendo dalla qualità, dalla cura progettuale, privilegiando la
capacità di coinvolgimento e ampliando la promozione con eccellenze sparse sul territorio nazionale.
Da Udine, passando per la Costa d’Avorio, con “Sospiro d’Anima” e “Aysha”, l’intensità del teatro
civile, impegnato, di Aida Talliente. Torna, a grande richiesta, la coraggiosa “Cassandra” di Ambra
Viglione, ispirata dal celebre romanzo di Christa Wolf. Da Bari, il duo Marianna di Muro-Annabella
Tedone, con la loro “Amaterasu Version” che incontra il pubblico di ogni età e con un messaggio che
ben rappresenta l’intera programmazione di “NarrAzioni”: non esiste mai un solo modo per
raccontare una storia.

Sinergia di linguaggi e narrazioni a più voci, elementi distintivi della programmazione proposta da
Donne di Carta, nei due eventi a cura dell’Associazione Culturale “L’Altra P…arte”, in collaborazione
con il Coro “Doremilady” e “Novadelphi Libri”: musica, cinema, storia, arte, letteratura, società, per
attraversare tredici anni della storia di Roma, e gli anni della crisi oltreoceano attraverso lo sguardo di
Francis Scott Fitzgerald. Non poteva mancare l’editoria indipendente: un viaggio rivisitando la
letteratura, attraverso presentazioni editoriali progettate e realizzate come “Eventi culturali”: dai
“Classici” e dagli “Ex libris” di Kogoi Edizioni, passando per “Nina”, il romanzo di Marisa Fasanella
accompagnato “in voce” dalle opere di Maria Rosaria Stigliano, fino all’esplorazione nel fantasy e
nella fantascienza con Edizioni Haiku.

Completa il calendario l’evento interamente a cura di “Donne di Carta”: quattro inscindibili legami di
una Storia che parla Femminile, suggestivamente evocati da quattro “stazioni archeologiche”
all’interno del polo museale del Drugstore Gallery Portuense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *