Casa Giorgio De Chirico a Roma

Museo Heindrick Christian Andersen a Roma
26 Gennaio 2014
Casa di Pirandello a Roma
26 Gennaio 2014

Casa Giorgio De Chirico a Roma

Casa Giorgio De Chirico a Roma

Casa Giorgio De Chirico a Roma

Casa Giorgio De Chirico a Roma

Il museo , che si trova nel palazzo Borgognoni Seicento è stato aperto al pubblico nel 1998, il ventesimo anniversario della morte del pittore .

Si trova in un appartamento dove l’artista visse e lavorò dal 1948 fino alla sua morte nel 1978 e del quale lascia una frase storica :

“Dicono che Roma sia il centro del mondo e che piazza di Spagna sia il centro di Roma, io e mia moglie, quindi si abiterebbe nel centro del centro del mondo, quello che sarebbe il colmo in fatto di centrabilità ed il colmo in fatto di antieccentricità.”

La Fondazione Giorgio e Isa De Chirico , in occasione dell’apertura del museo Casa Giorgio De Chirico a Roma, restaurò l’appartamento che occupa i tre piani più alti dell’edificio con grande cura .

Si compone di una grande sala che si affaccia sulla piazza , una sala da pranzo , camere da letto al piano superiore e lo studio dove l’artista ha lavorato con i suoi libri , i suoi pennelli e i suoi colori, con lo schizzo dell’ultimo dipinto dell’artista che rappresenta una donna in balneazione ferma sul suo cavalletto .

Le sale al quarto piano della Casa Giorgio De Chirico a Roma contengono dipinti, sculture e opere grafiche provenienti dalla collezione privata di De Chirico , vengono sistemati con lo stesso gusto dell’artista . Due dei dipinti esposti nel museo sono il Ritratto di Isa con manto giallo e l’Autoritratto in giardino che meritano una menzione speciale.

[box type=”info” ]

Informazioni e Indirizzo

Indirizzo Piazza di Spagna, 31 Roma

Orario di Visita Tutti i giorni e la prima domenica del mese alle 10.00, 10-45, 11-30, 12.15 

Chiusura Lunedi, 1 Novembre, 25-31 Dicembre, 1 Gennaio, Agosto

Telefono e Fax 06 6796546

Prezzo € 5,00. Prenotazione obbligatoria.

[/box]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *