Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma

Museo dei Bambini a Roma
26 Gennaio 2014
Museo degli Strumenti Musicali a Roma
26 Gennaio 2014

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma - Entrata

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma – Entrata

Il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma raccoglie il materiale esposto a Roma nel 1911 nel campo della Mostra Etnografica Italiana organizzata per il cinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia dal etnologo Lamberto Loria che aveva svolto studi fra popolazioni non europee.

Quando il ricercatore è morto nel 1913, dopo vari trasferimenti, le collezioni sono stati infine organizzate in un centro nella zona Eur e con il suo nome attuale nel 1956 .

Il percorso nel Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma si snoda attraverso numerose sezioni divise per tema e in cui una selezione di oltre centomila documenti relativi alla cultura tradizionale italiana è esposto , in gran parte attribuibile ad un periodo compreso tra il XVIII secolo e l’inizio del XX secolo .

Di seguito sono brevi esempi delle collezioni esposte nel museo : la sala al piano terra dispone di diversi mezzi di trasporto utilizzati dall’uomo (carri, slitte, bighe) mentre le altre stanze illustrano il lavoro nei campi utilizzando numerosi strumenti quali aratri, falci, vanghe e cicli produttivi di grano, uva, olive e canapa sono inoltre documentati.

Le seguenti sezioni del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma sono dedicate alla pastorizia ( allevamento, la mungitura, il ciclo produttivo del latte, i vestiti di un pastore, ecc ), alla caccia (armi, trappole, richiami per gli uccelli, gabbie, reti, modelli di barca a vela modelli e plastici di barche, etc ).

La sezione del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma dedicata al lavoro e spazio domestico presenta mobili e oggetti provenienti da varie regioni, come abbeveratoi, accessori per fare il pane, accessori per il camino, contenitori per la preparazione e conservazione degli alimenti, cassapanche per le attrezzature, letti, armadi, ecc.

Le principali feste religiose, le cerimonie del ciclo annuale e quelle relative alle credenze magico, un’illustrazione attraverso l’esposizione di un presepe napoletano in stile settecentesco, di numerose fotografie e maschere di Carnevale, mentre – tra le diverse espressioni legate alle feste annuali e religiose – la collezione presenta le calze per l’Epifania, bambole per la Quaresima, oggetti riguardanti la settimana Santa, le collezioni di offerte pittoriche e anatomiche votive, ceramiche, dipinti e alcune riproduzioni di carri processionali come quello di S. Rosalia a Palermo, la Torre di S.Rosa a Viterbo, le candele di Gubbio, ecc.

Il ciclo di vita umana è rappresentato in una sezione che espone oggetti relativi alle varie fasi di sviluppo di una persona, mentre tradizioni popolari sono esposte secondo una regola di rotazione in accordo con la regione di appartenenza .

La collezione di gioielli del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma merita una menzione speciale per la sua varietà e l’importanza degli esempi, tra cui orecchini, collane, anelli, accompagnati da molte fotografie appartenenti all’archivio storico-fotografico del Museo.

La sezione del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma dedicata agli spettacoli teatrali e popolari espone pupi siciliani e le marionette del teatro romano, insieme a bollette di cantastorie e giochi tenuti nelle piazze, mentre le maschere della commedia dell’arte e strumenti musicali ( a fiato, corda, percussioni ) si possono visitare nei locali dedicati.

Informazioni e Indirizzo

Indirizzo Piazza Guglielmo Marconi, 8/10

Orari di Visita Martedì al Venerdì dalle 09:00 alle 400 ore; Sabato e Domenica 9:00-20:00 (Luglio-Agosto dalle ore 9.00 alle 16:00). prenotazione anticipata: 18:00-08:00.

La biglietteria chiude mezz’ora prima dell’orario di chiusura previsto Chiuso Lunedi, 25 dicembre Jan.1

Telefono 06 5926148 – 591°7°9 – 5912669; Fax 06 5911848

Prezzo € 4,00;concessioni € 2,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *