Museo Ebraico a Roma

Museo Boncompagni Ludovisi a Roma
25 Gennaio 2014
Casa di Keats Shelley a Roma
25 Gennaio 2014

Museo Ebraico a Roma

Museo Ebraico a Roma

Museo Ebraico a Roma

Museo Ebraico a Roma

Deposito del patrimonio storico, culturale e artistico del ghetto , dove gli ebrei romani furono costretti a vivere dalla metà del XV secolo e la fine del XIX secolo , il Museo Ebraico a Roma è stato creato nel 1960 con la raccolta e la classificazione degli oggetti rituali e materiali documentaristici provenienti prevalentemente dalla demolizione delle vecchie scuole ebraiche o centri di culto ( il catalano , la Sicilia , la ‘ scuola nuova’ , la ‘ scuola del Tempio ‘ e il castigliano ) .

La soppressione delle cinque scuole ha coinciso con la costruzione della attuale imponente sinagoga in stile Assiro-Babilonese tra il 1901 e il 1904 .

Creato da Vincenzo Costa e Osvaldo Armanni, il Museo Ebraico a Roma è stato immediatamente riempito di manoscritti ad incunabulo, materiali d’archivio , argenti rituali e tessuti preziosi , così come le decorazioni originali , che sono stati conservati come il “Tempio armadio “, in conformità con i desideri espliciti della comunità ebraica : un ricco bagaglio di vari materiali che testimonia la vita quotidiana e le pratiche della storica comunità ebraica culto di Roma.

Oltre agli oggetti rituali e tessuti ancora utilizzati a fini liturgici , permettendo alla mostra di essere continuamente modificata , una grande sezione del Museo Ebraico a Roma è inoltre dedicata alla tragedia delle persecuzioni , che ha avuto inizio con la famosa bolla papale del 1555 , sotto Paolo IV che fece residenza obbligatoria degli ebrei nella zona tra Ponte Quattro Capi , Portico d’ Ottavia , Piazza Giuda e il Tevere , e culminata nella repressione nazista.

Gli articoli più recenti includono la bolla del presidente Ugo Foà , contenente gli espropri subiti dalla comunità nel 1943 , alcune entrate dalla confisca di oro , alcuni dei file della polizia sugli ebrei imprigionati in Via Tasso e un libro di preghiere perforata da schegge di bombe lanciate sulla folla il 9 ottobre 1982.

[box type=”info” ]

Informazioni e Indirizzo

Indirizzo Lungotevere de’ Cenci, 15 (Sinagoga)

Orario di Visita Da ottobre a maggio, da Domenica a Giovedi 10:00-16:30; Venerdì 9:00-14:00. Da giugno a settembre, da Domenica a Giovedi 10:00 15.00 pm; Venerdì 9:00-16:00

Chiusura Sabato e festività ebraiche pomeriggi chiuso sulle feste cattoliche

Telefono 06 68400661; Fax 06 68400684

Prezzo € 7,5°, concessioni € 3,00

[/box]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *